Kilchoman

Nata nel 2005, quella di Kilchoman è una distilleria “giovane” e in più ha il pregio di essere stata la prima fondata su Islay dopo 120 anni di assenza di nuove realtà.

E’ l’unica sull’isola (ma anche tra i pochi in Scozia) ad occuparsi in toto dell’intera produzione, a partire dalla coltivazione dell’orzo che viene utilizzato per i suoi scotch whisky e, per questo, ama definirsi “farm”, cioè fattoria. Ma è anche la distilleria situata nella parte più occidentale dell’isola ed è molto influenzata dall’Oceano Atlantico anche se non è direttamente affacciata sul mare.

Essendo situata in un’area con abbondanza di torba, gli whisky Kilchoman sono tutti caratterizzati dalle tipiche note fumose dei peated.

Nonostante la sua giovane storia e le piccole dimensioni, Kilchoman ha già ricevuto diversi premi e riconoscimenti internazionali.