Tullibardine

La distilleria è situata a Blackford nel Perthshire (Highlands), nel sito che fu di una delle fabbriche di birra più antiche della Scozia, è qui che nel 1949 un famoso architetto di distillerie, William Delmé Evans costruisce la Tullibardine.

La distilleria rimane dormiente fino al giugno del 2003, quando fu acquistata insieme ad alcuni stock esistenti di whisky, da un consorzio di cinque uomini d’affari per una cifra di circa 1.300.000 €, un prezzo non eccessivo tenuto conto del potenziale produttivo della Tullibardine. Anche se i volumi di produzione alla ripartenza furono piuttosto bassi (erano utilizzati solo 2 alambicchi su 4), la distilleria di recente è al suo massimo e riesce a produrre 3 milioni di litri l’anno.